Acquistando dall’inserzione l’acquirente accetta che il rapporto sia inquadrabile nel contratto di “mandato con rappresentanza”.

Up Gomme S.R.L.s con P.IVA. 04274320714,  agisce in nome e conto del cliente, assumendo il compito di contattare il fornitore per incaricarlo della consegna degli pneumatici al destinatario segnalato dal cliente. L’acquirente legittima Up Gomme S.R.L.s ad agire per suo nome e conto mediante l’inserimento dei propri dati e delle altre informazioni richiesta nella pagina web.

Up Gomme S.R.L.s esegue l’ordinazione al fornitore sulla base delle indicazioni fornite dal cliente che ha l’obbligo di compilare l’ordine indicando il proprio nominativo, compresi tutti i dati utili alla spedizione e fatturazione e indicare la modalità di pagamento scelta.

La data dell’esecuzione, nonché di corrispondere anticipatamente il prezzo degli pneumatici e delle spese di consegna, ossia i “mezzi necessari per l’esecuzione del mandato” (art. 1719 c.c.).

Dette somme sono importi contrattualmente posti a carico dell’acquirente. Con riguardo al trattamento I.V.A. delle somme in argomento si precisa che nel mandato con rappresentanza torna applicabile la disciplina contenuta nell’articolo 15 primo comma n.3 del DPR n. 633 del 1972 il quale prevede che non concorrono a formare la base imponibile, le somme dovute a titolo di rimborso delle anticipazioni fatte in nome e per conto della controparte. Purché regolarmente documentate.

Con riguardo al trattamento I.V.A. si precisa che ai fini della determinazione del luogo di effettuazione della cessione è rilevante dove i beni si trovano all’atto della loro cessione cioè in Germania, Belgio, Olanda o altro paese UE (art. 7 del DPR n.633 del 1972). Viene a mancare il requisito della territorialità e la loro cessione non è soggetta a I.V.A. in Italia. Essendo il Committente della prestazione di intermediazione soggetto passivo d’imposta nel territorio dello Stato Italiano la prestazione si considera ivi effettuata ancorché l’operazione cui l’intermediazione si riferisce sia effettuata in un altro Stato membro e quindi soggetta a I.V.A. al 22%.

In caso di pagamento anticipato il cliente è tenuto ad effettuarlo entro 3 giorni dal momento dell’acquisto, trascorsi il quale Up Gomme S.R.L.s. si riserva il diritto di disporre del prodotto a proprio piacimento.

Il cliente è tenuto a rilasciare tutti i dati richiesti completi di codice fiscale (per i privati) o partita I.V.A. (per le persone giuridiche). Qualora Up Gomme S.R.L.s. non riceverà tali dati, l’ordine non verrà evaso.

Up Gomme S.R.L.s si riserva il diritto di annullare gli ordini eseguiti dai clienti anche dopo la ricezione del pagamento. L’annullamento sarà in ogni caso sempre accompagnato dal rimborso dell’intera cifra versata dal cliente senza penali o oneri aggiuntivi. Le immagini, le descrizioni ed i prezzi dei prodotti in vendita, sono puramente indicativi poiché in costante aggiornamento e soggetti ad una minima probabilità di errore umano di pubblicazione.

Nel caso un prodotto venga acquistato in fase di aggiornamento, Up Gomme S.R.L.s. si riserva il diritto di variare gli ordini ad esso associati anche dopo aver ricevuto il pagamento degli stessi e sempre previa comunicazione ed accettazione da parte del cliente. Nel caso di mancata accettazione da parte del cliente delle variazioni successive all’ordine, Up Gomme S.R.L.s. provvederà nel minor tempo possibile ad annullare lo stesso e procedere all’eventuale rimborso totale nei confronti del cliente, senza alcuna spesa o onere aggiuntivo. I rimborsi avverranno sullo stesso mezzo utilizzato per il pagamento iniziale.